AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Omicidio di via Saveri a Jesi, convalidato l’arresto del 25enne Michel Santarelli

Chiesto il trasferimento del giovane in un'apposita struttura psichiatrica

2.201 Letture
commenti
Carabinieri

È stato convalidato nella giornata di lunedì 6 luglio l’arresto di Michel Santarelli, il giovane di 25 anni che nelle prime ore della mattinata di venerdì 3 luglio ha ucciso a Jesi la 69enne Fiorella Scarponi, ferendo inoltre gravemente il marito della donna, il 74enne Italo Giuliani.

Santarelli, interrogato presso il reparto psichiatrico dell’ospedale “Carlo Urbani” dove si trova ricoverato dal giorno dell’omicidio, ha risposto solo parzialmente alle domande degli inquirenti. Al termine del colloquio, il Gip ha richiesto il trasferimento del 25enne in una struttura più adatta, in quanto il ragazzo è ritenuto tutt’ora potenzialmente pericoloso.

Nel frattempo, l‘autopsia condotta sul cadavere di Fiorella Scarponi ha confermato le ipotesi fatte al momento della tragedia: la donna, infatti, sarebbe deceduta in brevissimo tempo dopo essere stata colpita al collo con una scheggia di vetro, la quale le ha reciso sia la carotide che la trachea.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!