AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Operazione antidroga ad Ancona, spacciatore 30enne in manette

L'uomo, sorpreso in possesso di circa 350 grammi di cocaina, si trova ora recluso nel carcere di Montacuto

1.133 Letture
commenti
Cocaina

Nella mattinata di lunedì 28 settembre, la Polizia di Stato di Ancona ha individuato e tratto in arresto un 30enne di nazionalità albanese, trovato in possesso di una considerevole quantità di cocaina.

Gli agenti della squadra mobile erano da giorni sulle tracce dell’uomo, su cui aleggiava il forte sospetto che avesse dato vita a un intenso traffico di sostanze stupefacenti. Irreperibile presso la sua solita residenza, il pusher è stato infine rintracciato in un appartamento del centro di Ancona.

Una volta all’interno dell’abitazione, i poliziotti hanno immediatamente rinvenuto parecchio materiale utilizzato per il confezionamento della droga: successivamente, nel corso della perquisizione, è stata scoperta una scatola contenente 350 grammi di cocaina purissima, che una volta immessa sul mercato avrebbe fruttato un guadagno di circa 10.000 euro. Trovati e sequestrati anche 650 euro in banconote di vario taglio.

Il 30enne, arrestato in flagranza di reato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, è stato dunque collocato presso il carcere di Montacuto in attesa del processo a suo carico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!