AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Inghiotte degli stupefacenti e si sente male, corsa in ospedale per una bambina di 9 mesi

La piccola, rimasta intossicata, è stata ricoverata presso l'ospedale pediatrico "Salesi" di Ancona

1.165 Letture
commenti
Ambulanza, Croce Azzurra

Paura ad Ancona per quanto accaduto a una bambina di appena 9 mesi, per la quale si è reso necessario il trasporto in ospedale e il successivo ricovero nel reparto di Rianimazione.

Nella serata di martedì 17 novembre la piccola si trovava assieme alla propria famiglia nella loro abitazione di Loreto quando, all’improvviso, avrebbe iniziato a rigurgitare e a manifestare uno stato di estremo torpore: preoccupata da tutto ciò, la madre ha deciso di condurla immediatamente presso l’ospedale pediatrico “Salesi” di Ancona.

Una volta sul posto, i medici hanno riconosciuto nella bambina i sintomi di un qualche tipo di intossicazione. In seguito alla ricostruzione fornita dalla madre, è stato ipotizzato che ella avesse inghiottito una lieve quantità di hashish o marijuana, lasciata cadere inavvertitamente da una loro familiare.

Gli esami effettuati a carico della piccola avrebbero effettivamente evidenziato un tasso di Thc alquanto elevato vista l’esile corporatura della bambina, le cui condizioni di salute si sono stabilizzate con il passare delle ore. Sul caso è stato aperto un fascicolo da parte della Procura della Repubblica di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!