AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fabriano, nei guai tre giovani sorpresi ad alloggiare in un hotel della città

Il gruppetto era già noto alle forze dell'ordine per via di alcuni reati contro il patrimonio commessi in giro per l'Italia

1.388 Letture
commenti
foto-polizia

Nel corso dei controlli sul territorio portati avanti negli ultimi giorni, la Polizia di Stato di Fabriano ha individuato tre soggetti già noti alle forze dell’ordine, arrivati in città con finalità poco chiare.

Si tratta di un 21enne e di due minorenni originari della Puglia, i quali sono stati sorpresi ad alloggiare presso un hotel fabrianese. Il gruppetto non ha saputo fornire adeguate giustificazioni riguardo la loro presenza in città, spingendo così i militari a disporre ulteriori verifiche nei loro confronti.

È così emerso come i tre ragazzi fossero già finiti ripetutamente nei guai con la legge per via di reati contro il patrimonio: in particolare, essi si sarebbero resi protagonisti di vari assalti a distributori automatici sparsi in tutto il territorio nazionale. Per il più grande di loro è dunque scattato un foglio di via obbligatorio, mentre a tutti e tre è stata invece applicata una sanzione per essersi spostati da una Regione all’altra nonostante le normative anti-Covid in materia.

Athos Guerro
Pubblicato Mercoledì 25 novembre, 2020 
alle ore 15:30
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!