AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ritrovato presso la stazione di Ancona un ultraottantenne scomparso

Prima di sparire nel nulla, l'uomo aveva lasciato un messaggio dichiarando di volersi togliere la vita

991 Letture
commenti
stazione Fs di Ancona, treni, binari, ferrovie

Un anziano residente nella provincia lombarda di Monza-Brianza, allontanatosi di casa con l’intento di togliersi la vita, è stato rintracciato presso la stazione ferroviaria di Ancona.

Protagonista della vicenda un ultraottantenne, il quale, prima di salire a bordo del convoglio che lo avrebbe portato nel capoluogo dorico, ha lasciato dietro di sé un biglietto recante la scritta: “Basta non ce la faccio più, vado a morire…”.

Il messaggio è stato rinvenuto dal genero dell’uomo, che assieme agli altri congiunti ha sporto una denuncia riguardante la sua scomparsa. L’anziano è stato successivamente individuato presso l’atrio della biglietteria dello scalo anconetano, venendo preso in carico dal personale della Polizia Ferroviaria fino all’arrivo dei suoi familiari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!