AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si aggira nei pressi della stazione di Ancona con mezzo chilo di cocaina: arrestato

Scattate le manette nei confronti di un giovane di 29 anni, trasferito successivamente nel carcere di Montacuto

901 Letture
commenti
Cocaina

Un 29enne di nazionalità dominicana, trovato in possesso di una considerevole quantità di stupefacenti, è stato tratto in arresto ad Ancona nella notte tra sabato 13 e domenica 14 marzo.

L’uomo è stato fermato dai Carabinieri in prossimità della stazione ferroviaria del capoluogo dorico, dimostrando sin da subito un’agitazione evidente: i militari hanno quindi deciso di passare al setaccio il suo bagaglio, all’interno del quale è stato rinvenuto all’incirca mezzo chilogrammo di cocaina.

Il giovane, residente a Martina Franca, in provincia di Taranto, è stato inoltre sorpreso con 200 euro in contanti, somma ritenuta proveniente dalla sua attività di pusher. Nei suoi confronti è dunque scattato l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e il conseguente trasferimento presso il carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!