AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sorpreso dai Carabinieri con la droga in casa. Arrestato pusher di Montemarciano

Trovati e sequestrati 85 grammi di cocaina, 11.200 euro in contanti e materiale per confezionare le dosi

5.047 Letture
commenti
Arresto spacciatore a Montemarciano

Sabato 3 luglio, i Carabinieri della Stazione di Montemarciano hanno arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio un uomo di 66 anni residente a Montemarciano.

I militari dell’Arma sono andati presso la sua abitazione nella mattinata, per effettuare una notifica, ma si sono subito insospettiti quando hanno notato il suo atteggiamento agitato e nervoso.

Hanno quindi deciso di effettuare una perquisizione, che è stata svolta con il supporto del nucleo cinofili di Pesaro. Nonostante i vari tentativi di eludere il controllo posti in essere del 66enne, i carabinieri sono riusciti a trovare ciò che stava nascondendo, ovvero la droga, nascosta tra i vestiti che aveva addosso.

Arresto spacciatore a MontemarcianoSi trattava di oltre 85 grammi di cocaina, di cui 25 grammi già suddivisi in 24 dosi, pronte per lo spaccio, mentre i rimanenti 60 grammi erano custoditi in un ulteriore involucro. Successivamente, cercando in un comodino, sono stati trovati 11.200 euro in contanti, oltre ad un bilancino di precisione e al materiale necessario per il confezionamento della droga.

Al termine della perquisizione l’uomo è stato dichiarato in arresto, per poi essere sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua residenza. La droga e i soldi trovati in suo possesso, ritenuti direttamente collegati all’attività di spaccio, sono stati sequestrati.

Rimane sempre alta l’attenzione dell’Arma contro il fenomeno dello spaccio di droga attraverso continui servizi di controllo del territorio ed antidroga disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Ancona in tutta la provincia, che hanno già permesso negli ultimi mesi l’arresto di diversi spacciatori, nonché il sequestro di diversi kg di sostanza stupefacente, come avvenuto ad esempio lo scorso mese quando la Compagnia di Osimo arrestò tre albanesi a Castelfidardo in possesso di circa 200 grammi di cocaina, e 2200 euro in contanti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!