AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incendio brucia cinque ettari di vegetazione a Sassoferrato, sul posto i Vigili del Fuoco

Denunciato un pensionato del luogo

673 Letture
commenti
Vigili del Fuoco

Un pensionato di Sassoferrato è stato denunciato dai Carabinieri Forestali con l’accusa di aver provocato un incendio di ragguardevoli proporzioni nella giornata di mercoledì 28 luglio.

L’uomo aveva infatti dato alle fiamme delle sterpaglie, venendo successivamente invitato dai militari a spegnere il rogo per via delle condizioni meteorologiche avverse, che lo avrebbero potuto far propagare senza controllo. L’anziano aveva quindi provveduto a spegnere l’incendio, il quale, senza la sua supervisione, ha però ripreso forza nell’arco di pochi minuti, arrivando a interessate una superficie di circa cinque ettari di vegetazione di vario genere.

La situazione è stata riportata alla normalità solamente grazie all’intervento tempestivo da parte dei Vigili del Fuoco. Per il pensionato, che dovrà ora sobbarcarsi i danni provocati dalle fiamme, è scattata inoltre una denuncia per incendio boschivo colposo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!