AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pedopornografia, arrestato un 49enne in provincia di Ancona

Aveva memorizzato oltre un milione di foto e video con minori. Materiale raccolto nell'arco di venti anni

1.023 Letture
commenti
Polizia Postale e delle Comunicazioni

Possedeva oltre un milione di foto e video pedopornografici ritraenti minori tra i 6 e i 13 anni coinvolti in atti sessuali con adulti.

Scoperto e arrestato grazie a indagini della polizia postale, partite da una segnalazione da parte di un organismo internazionale, poi messa in relazione con altre 8 precedenti segnalazioni, che hanno investigatori all’uomo. Si tratta di un 49enne della provincia di Ancona, un musicista senza precedenti di polizia, che raccoglieva il materiale da circa 20 anni.

L’uomo conservava i file all’interno di vari hard disk, supporti ottici e uno smartphone. Il materiale era minuziosamente suddiviso in diverse cartelle ordinate per tipologia di foto, video e età delle vittime.

L’arresto in flagranza, operato dalla squadra anti pedo pornografia on-line del Compartimento di Ancona, è stato valutato dall’Autorità Giudiziaria, che ha poi provveduto alla convalida da parte del GIP.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!