AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Danneggiò una vetrata del palazzo della Corte d’Appello ad Ancona, denunciato

A finire nei guai è stato un giovane di 21 anni

781 Letture
commenti
Vetrata danneggiata presso la Corte d'Appello di Ancona

In meno di una settimana la Polizia di Stato di Ancona è riuscita a risalire all’identità dell’individuo che, nella giornata di giovedì 24 marzo, ha danneggiato una vetrata blindata del palazzo che ospita la Corte d’Appello del capoluogo dorico.

In quell’occasione, un giovane si era impossessato in piazza Roma di due pali della segnaletica stradale, trasportandoli poi in via Zappata e utilizzandoli per colpire la vetrata dietro la quale sono alloggiati alcuni resti archeologici di età romana.

In seguito alla denuncia sporta dal Presidente della Corte d’Appello, i poliziotti hanno passato in rassegna le riprese delle telecamere installate in zona: in tal modo è stato possibile identificare un ragazzo di circa 21 anni, nei confronti del quale è scattata una denuncia per danneggiamento aggravato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni