AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Al teatro Panettone di Ancona arriva lo spettacolo sul rapimento Moro

"La solitudine del Re" andrà in scena sabato 9 aprile

Teatro

Un lavoro teatrale che sposa l’impegno civile e uno dei capitoli più delicati della Storia recente del nostro Paese: il sequestro Moro. A portare in scena “La solitudine del Re” Mauro Monni – testo e regia- domani, sabato 9 aprile al Teatro Panettone con inizio alle ore 21.00.

La Solitudine del Re ci riporta a vivere i tremendi anni del terrorismo nel momento cruciale dell’attacco brigatista al cuore dello Stato. Lo spettacolo sviscera la situazione emotiva e politica del Presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro durante i 55 giorni di prigionia nel covo delle Brigate Rosse dopo il drammatico sequestro culminato con l’eccidio di via Fani il 16 marzo 1978. La consapevolezza dell’uomo potente abban-donato al proprio destino, le meschine macchinazioni avvenute al di fuori della prigione col pretesto della “ragion di stato”, le ingerenze dei servizi segreti esteri, fanno del politico una figura quasi uscita Shakesperiana e sarà interessante scoprirne questi lati oscuri man mano che il testo racconterà quei maledetti giorni passati nella “prigione del popolo”. La parabola discendente di un uomo lasciato solo e abbandonato dallo stesso ingranaggio che aveva, pur con mille distinzioni, contribuito a costruire. Un Riccardo III dei giorni nostri destinato al martirio nel nome della fermezza istituzionale, condannato da una giustizia miope cercata nell’uso di armi e violenza destinata inevitabilmente alla sconfitta e all’oblio.

Le musiche originali composte dal compositore Marco Lamioni, i video realizzati dal regista Paul Cameron, fanno rivivere quel clima di smarrimento e indignazione che tanto sconvolse l’Italia intera. Da una idea di Giacomo Andrico, lo spettacolo si avvale inoltre dell’assistenza tecnica di Assemblea Teatro e della voce fuori campo di Luca Salemmi (Riccardo III).

ACQUISTO BIGLIETTI :

CASA MUSICALE Corso Stamira 68, Ancona – tel: 071.202588

dal lunedì al sabato– 9:00/12:30 – 16:00/19:30

PRENOTAZIONI TELEFONICHE: 329 3944326- 3534285861

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni