AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ruba 1.500 euro nello spogliatoio della palestra, bodybuilder denunciato ad Ancona

A cogliere sul fatto il giovane è stata la Polizia

658 Letture
commenti
Polizia

Un giovane bodybuilder anconetano è stato denunciato nella giornata di domenica 10 aprile a seguito dei ripetuti furti messi a segno in una palestra del capoluogo dorico.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, infatti, dallo scorso mese di dicembre ad oggi lo sportivo avrebbe commesso almeno 12 furti, sottraendo denaro e oggetti di valore da uno spogliatoio in cui si recava più volte durante la sua sessione di allenamento. In totale, il giovane si sarebbe così impossessato di circa 1.500 euro.

Gli agenti della Polizia di Stato hanno infine teso una trappola al ladro, lasciando 75 euro nel giubbotto di un agente in borghese. Quando il bodybuilder ha messo le mani sulle banconote, i poliziotti sono intervenuti e lo hanno colto in flagrante, denunciandolo quindi per furto aggravato continuato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!