AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Carne congelata trasportata in condizioni non a norma, multato un camionista

Sequestrati all'incirca cento quintali di alimenti che stavano viaggiando dalla Francia alla Grecia

569 Letture
commenti
polizia-autostrada

La Polizia Stradale di Ancona, nell’ambito di alcuni controlli eseguiti nei giorni scorsi nel territorio provinciale, hanno fermato un autoarticolato che stava trasportando prodotti alimentari dalla Francia alla Grecia.

All’interno del mezzo pesante, condotto da un autotrasportatore di nazionalità greca, le forze dell’ordine hanno rinvenuto oltre cento quintali di carne, mantenuti regolarmente a una temperatura compresa tra gli 0° e i 4°. Altrettanta carne congelata è stata invece trovata nel vano di carico con l’impianto di refrigerazione del tutto spento: entrambe le tipologie di alimenti erano inoltre accatastate l’una vicina all’altra, senza la necessaria separazione tra cibi congelati e non.

Sul posto sono poi intervenuti i funzionari medici del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale, che hanno riscontrato una temperatura pari a 5,8° invece dei -20° previsti dalle norme vigenti. Una volta giunta a destinazione, la carne potrà essere trattata solo dopo aver ricevuto il via libera dall’autorità sanitaria locale.

Il conducente del veicolo, che avrebbe disattivato la refrigerazione per risparmiare carburante, è stato multato di mille euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!