AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sorgerà a Jesi il nuovo centro amministrativo della Fileni

Sarà riconvertita la vecchia struttura in viale Martiri della Libertà

1.071 Letture
commenti
Veduta aerea di Jesi

Fileni sceglie Jesi per realizzare il nuovo centro amministrativo. E la conferenza dei servizi, coordinata dal Comune, acquisiti i pareri richiesti, ne ha autorizzato l’intervento urbanistico. Il centro sorgerà dalla riconversione della vecchia struttura di Viale Martiri della Libertà, di proprietà dell’azienda, che era stata dismessa negli anni ‘90 a seguito del nuovo insediamento realizzato a Cingoli. Quello che si prospetta sarà un intervento estremamente qualificante con demolizione e ricostruzione senza alcun aumento volumetrico, realizzato secondo i principi della progettazione sostenibile e bioclimatica. Sarà anche un centro visite aziendale completo: dalla rappresentanza direzionale fino ad una fattoria didattica.

Vi verranno trasferiti alcuni uffici, in particolare quelli relativi al settore commerciale e agli allevamenti, mentre i team delle funzioni di staff che offrono servizi alla produzione e alla logistica rimarranno in parte a Cingoli, proprio per essere vicini allo stabilimento di trasformazione.

Nel confronto avuto con l’Amministrazione comunale, l’azienda ha comunicato la volontà di realizzare una struttura che, oltre a essere rappresentativa del posizionamento del proprio brand, soddisferà le esigenze di spazio dovute allo sviluppo dell’impresa e contribuirà al miglioramento del benessere delle persone, obiettivo che l’azienda sta perseguendo con determinazione, come testimoniato dalle iniziative, in corso di realizzazione, previste dal piano di azioni scaturito dai risultati dell’analisi di clima. I tempi di realizzazione sono stimati intorno ai due anni.

Per Jesi la presenza di Fileni con gli uffici amministrativi nel proprio territorio costituisce non solo motivo di grande soddisfazione, ma anche un ritorno di immagine importante per quello che l’azienda rappresenta in ambito nazionale, sia sotto il profilo economico produttivo, essendo il terzo produttore di carni avicole e primo nel biologico, che sotto quello della sostenibilità ambientale per le molteplici azioni messe in campo.

L’autorizzazione della conferenza di servizi conclude un iter amministrativo avviato diversi mesi fa quando la Fileni aveva comunicato il proprio intendimento all’Amministrazione comunale, procedendo così a rapportarsi con gli uffici per produrre tutta la documentazione necessaria atta a richiedere l’autorizzazione all’insediamento.

Comune di Jesi
Pubblicato Giovedì 23 giugno, 2022 
alle ore 15:48
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!