AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ladro seriale rintracciato e tratto in arresto dai Carabinieri

Almeno sette i colpi tentati o messi a segno, due dei quali a Sirolo e Castelfidardo

445 Letture
commenti
Furto in casa, ladri, abitazione

Al termine di indagini portate avanti per sette mesi, i Carabinieri della compagnia di Osimo hanno tratto in arresto un 27enne di origini albanesi, ritenuto responsabile di alcuni furti nelle province di Ancona, Modena e Reggio Emilia.

Gli investigatori si sono messi all’opera in seguito a un furto perpetrato presso un’abitazione di Sirolo, dalla quale erano stati trafugati gioielli, denaro e una pistola. Nel giro di pochi giorni, reati analoghi erano poi stati commessi a Castelfidardo e in due località dell’Emilia-Romagna.

Nei giorni scorsi, su indicazione del Gip del Tribunale di Ancona, i militari hanno infine eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a carico del 27enne, residente in provincia di Pavia. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il giovane, supportato in tali occasioni da alcuni complici, in almeno sette casi si sarebbe introdotto in case lasciate momentaneamente incustodite, per poi fuggire con ricchi bottini: è accusato di furti aggravati in abitazioni in concorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!