AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incontri con una minore di 14 anni, ai domiciliari un presunto pedofilo 40enne

L'uomo, residente a Cremona, avrebbe adescato la giovane su una chat online, per poi incontrarla di persona in varie occasioni

753 Letture
commenti
Arresto, manette

Un 40enne residente a Cremona è stato arrestato dalla Polizia di Stato per via dei rapporti intrattenuti con una ragazzina della zona, di nemmeno 14 anni d’età.

La vicenda ha avuto inizio l’estate scorsa, quando i due si erano conosciuti su una chat online. Nel giro di poco tempo, il 40enne era riuscito a farsi inviare foto e video dai contenuti molto espliciti, per poi incontrare di persona la minore ad Ancona in almeno cinque occasioni.

All’inizio del mese di aprile la famiglia della giovane ha scoperto tutto, decidendo pertanto di denunciare l’uomo alle forze dell’ordine. Le seguenti indagini si sono concluse con l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare da parte del Gip del Tribunale di Ancona: quando gli agenti si sono presentati a casa del presunto pedofilo, tuttavia, quest’ultimo aveva già fatto perdere le proprie tracce.

In seguito il 40enne è stato rintracciato e fermato in provincia di Forlì-Cesena, venendo quindi ricondotto presso la sua abitazione di Cremona, dove trascorrerà gli arresti domiciliari: è accusato di produzione di materiale pedopornografico e atti sessuali con una minore di 14 anni. La perquisizione digitale effettuata a carico dei dispositivi elettronici da lui usati ha permesso inoltre di rinvenire altro materiale utile all’attività investigativa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!