AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giovane di 23 anni in carcere ad Ancona per detenzione e spaccio di hashish

Le indagini dei Carabinieri si sono protratte per mesi

553 Letture
commenti
droga, hashish, spaccio

Un’operazione congiunta condotta dai Carabinieri dei comandi di Ancona e Osimo ha portato all’arresto di un giovane di 23 anni, residente nel territorio del capoluogo dorico.

Il protagonista della vicenda è infatti fortemente sospettato di far parte di una rete dedita allo spaccio di stupefacenti ad Ancona e dintorni. Dopo la scoperta di 2,2 chilogrammi di hashish in un’abitazione disabitata di Numana, risalente al marzo scorso, negli ultimi mesi i militari avevano già tratto in arresto altri due soggetti trovati in possesso di oltre 5,3 chilogrammi della stessa sostanza illecita, che sarebbe stata venduta loro proprio dal 23enne.

Quest’ultimo, su disposizione del Gip del Tribunale di Ancona, è quindi finito in manette per detenzione e spaccio di stupefacenti: si trova ora recluso presso il carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!