AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Nascondeva in casa cocaina e 40mila euro in contanti: 47enne arrestato a Jesi

L'uomo si trova agli arresti domiciliari

796 Letture
commenti
Arresto per spaccio a Jesi

Un pregiudicato 47enne di origini albanesi è stato arrestato a Jesi nella serata di martedì 6 febbraio, dopo che la Polizia di Stato ha rinvenuto in casa sua droga e decine di migliaia di euro in contanti.

L’individuo, residente in via Setificio, era già stato affidato in prova ai servizi sociali in quanto già conosciuto come soggetto dedito allo spaccio di stupefacenti. Durante un appostamento nei pressi del suo appartamento, gli agenti hanno notato un altro pregiudicato entrarvi e uscirvi subito dopo: fermato dopo pochi metri, l’uomo è stato trovato in possesso di una modica quantità di cocaina.

I poliziotti hanno dunque deciso di perquisire la sua abitazione, scoprendo (grazie al fiuto dei cani antidroga Edox ed Hermes) 230 grammi di cocaina, ben 40mila euro in contanti e tutto il materiale necessario al taglio, al confezionamento e alla pesatura della sostanza illecita. Per il 47enne sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!