AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il cadavere di un uomo rinvenuto all’ex ospedale Umberto I

Macabra scoperta da parte di Polizia e 118: anconetano stroncato da un'overdose

1.804 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

Macabra scoperta nell’ex Ospedale Umberto I di Ancona, dove le pattuglie della Questura dorica hanno rinvenuto il corpo di un uomo senza vita. Il fatto è avvenuto intorno alle ore 23 della serata di martedì 12 aprile, quando una telefonata al 113 segnalava la presenza di una persona colta da malore.

I poliziotti, dopo aver perlustrato tutta la struttura, ispezionando tutti gli ingressi assieme al personale medico del 118 intervenuto per eventuali soccorsi, hanno infine notato un varco nella rete che delimita il cantiere e trovato un uomo che giaceva esanime a terra con sopra una coperta logora. Subito sono stati prestati i primi soccorsi ma per l’uomo, purtroppo, non vi era più nulla da fare: è stato constatato il decesso, verosimilmente causato da overdose.

Si tratta di un cittadino italiano, residente ad Ancona, classe 1978, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di sostanze stupefacenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!