AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Minacce all’indirizzo dell’ex-moglie, denunciato per stalking 33enne anconetano

L'uomo, non nuovo a simili comportamenti, aveva preso a male parole anche un'amica dell'ex-coniuge

1.036 Letture
commenti
Stalking

Un uomo di 33 anni è stato denunciato per stalking dalla Polizia di Stato di Ancona, in quanto responsabile di ripetute minacce e violenze verbali all’indirizzo della moglie, dalla quale si era separato ormai da diversi mesi.

Egli, di origine pugliese ma residente da tempo nel capoluogo dorico, si era già reso protagonista di atti simili nei confronti della donna prima ancora della separazione: dopo di essa, il suo comportamento si era ulteriormente inasprito, arrivando a terrorizzare l’ex-coniuge. Quest’ultima, d’altro canto, non è stata la sola ad essere bersagliata dalla furia del 33enne: anche un’amica della donna era già stata aspramente minacciata, tant’è vero che la stessa aveva poi deciso di sporgere denuncia.

Gli atti persecutori messi in atto dall’uomo, che era solito stazionare per ore nei pressi dell’ex-casa coniugale, non venivano meno neanche in presenza dei figli della coppia, più volte testimoni della situazione insostenibile venutasi a creare: infine, nella giornata di mercoledì 9 novembre, gli agenti della sezione “Reati contro la persona” della Squadra Mobile di Ancona hanno denunciato il 33enne sia per stalking che per minacce.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!