AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, eroina e marijuana in casa: arrestato spacciatore di 26 anni

Già nel 2010 per il giovane erano scattate le manette, sempre a causa del traffico di stupefacenti

1.275 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Un anconetano di 26 anni, sorpreso in casa con dei consistenti quantitativi di droga, è stato tratto in arresto dalla Polizia del capoluogo dorico nella mattinata di mercoledì 4 gennaio.

Il giovane, S.C. le sue iniziali, era già stato arrestato nel 2010 per i medesimi motivi: tuttavia, egli non aveva mai cessato di portare avanti la propria attività illecita, procurandosi così guadagni considerevoli nel corso di questi ultimi anni.

Quel che non sapeva era che le forze dell’ordine lo avevano nuovamente messo nel mirino. Diversi poliziotti della Squadra Mobile si sono così presentati alla sua porta, perquisendo poi minuziosamente la sua abitazione: a seguito di tali controlli, in un mobiletto è stata trovata una scatola contenente 29 grammi di eroina, mentre da un cesto di vimini sono invece saltati fuori circa 70 grammi di marijuana. Assieme alle sostanze in questione, a S.C. sono inoltre stati sequestrati 530 euro, ritenuti provenienti dalla vendita di droga.

Il giovane è stato dunque arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, venendo poi processato per direttissima nella mattinata di giovedì 5 gennaio: il Tribunale di Ancona ne ha convalidato gli arresti domiciliari, rinviando contestualmente il processo penale nei suoi confronti al prossimo 16 febbraio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!