AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si sente male alle Due Sorelle, recuperato dalla Guardia Costiera

Un turista olandese aveva raggiunto a piedi la zona passando per un accesso interdetto al transito

1.215 Letture
commenti
Passo del Lupo

Nella tarda mattinata del 3 agosto, a seguito di segnalazione ricevuta dalla Protezione Civile di Numana, personale della Guardia Costiera di Ancona ha coordinato le attività di recupero di un turista olandese di 50 anni, che si è sentito male nei pressi della spiaggia delle Due Sorelle.


Sul posto sono intervenuti, a coadiuvare l’operato dell’eliambulanza del 118, nel frattempo giunta in zona da Fabriano, l’idroambulanza della Protezione Civile di Numana ed il personale della Guardia Costiera con il proprio battello “GC A15”.

Il turista olandese, recuperato dal personale sanitario dell’eliambulanza con il verricello in dotazione al velivolo, è stato quindi trasportato all’Ospedale di Torrette.

Da una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stato colto da una congestione a seguito di un bagno in mare fatto subito dopo aver mangiato. Lo stesso aveva raggiunto a piedi in mattinata la spiaggia delle Due Sorelle, percorrendo il sentiero denominato “Passo del Lupo”, che dal Monte Conero scende fino alla nota spiaggia. Percorso che, è bene ricordarlo, risulta interdetto al transito“in tutto il suo sviluppo ed in tutti punti di accesso, dall’origine al termine” da un’Ordinanza del Comune di Sirolo, poiché già teatro, in passato, di incidenti gravi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!