AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coppia di donne sorpresa a rubare articoli di bricolage ad Ancona: arrestate

In manette sono finite la 31enne S.L. e la 57enne B.B., ora agli arresti domiciliari

foto-polizia

Due donne di 31 e 57 anni, originarie l’una di Ancona l’altra di Pesaro, sono state tratte in arresto nel tardo pomeriggio di domenica 25 marzo in quanto colte a rubare diversi articoli da un ipermercato situato in zona Baraccola.

S.L. e B.B. sono state avvistate intorno alle 17.15 quando, poco dopo aver fatto il loro ingresso nel suddetto centro commerciale, si sono date a una fuga precipitosa senza pagare alcunché.

Gli addetti alla sicurezza hanno pertanto allertato la Polizia di Stato, che nel giro di pochi minuti ha rintracciato le due. Una volta perquisite, entrambe sono state trovate in possesso di una vasta gamma di prodotti per il bricolage (barattoli di vernice, smalti, spatole, dischi per smerigliatrici, ecc.) la maggior parte dei quali era stata celata in una borsa schermata in modo tale da eludere i dispositivi antitaccheggio.

L’entità della refurtiva, cui vanno aggiunti altri piccoli oggetti trovati nelle tasche delle due donne, si è così attestata intorno ai 400 euro.

Le ladre, peraltro già conosciute dalle forze dell’ordine in passato, sono state messe agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza per la convalida del loro fermo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!