AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Osimo, furti nelle abitazioni di alcuni anziani: arrestate cinque persone

I Carabinieri sono risaliti agli autori di tali reati, quattro donne e un uomo di etnia rom residenti nel Teramano

963 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Un gruppo di cinque individui dedito ai furti ai danni delle persone anziane è stato assicurato alla giustizia grazie alle indagini condotte dai Carabinieri di Osimo, indagini scattate a seguito di numerosi episodi avvenuti in città.

A finire in manette sono stati un uomo e quattro donne di etnia rom, residenti nominalmente in provincia di Teramo ma spesso alla ricerca di bottini facili nelle Marche.

La tecnica da loro utilizzata nella maggior parte dei casi prevedeva che l’uomo e una delle donne si presentassero come una coppia alla ricerca di una casa in affitto, in modo tale da attirare l’attenzione delle loro vittime: nel frattempo, altre due malviventi si occupavano di penetrare nelle abitazioni degli anziani in questione al fine di trafugare denaro, gioielli e oggetti preziosi; tutti e quattro i criminali si dileguavano infine dal luogo del furto su un’automobile condotta da un’altra donna del gruppo.

Il cerchio intorno a loro si è però stretto fino al momento della loro cattura, avvenuta ad Ancona nei momenti immediatamente successivi all’ennesimo colpo: l’accusa nei loro confronti è di furto aggravato in concorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!