AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Restano stabili le condizioni di salute del bambino ferito da una fucilata a Osimo

Non ancora del tutto esclusa la possibilità di sottoporre il piccolo a un intervento chirurgico

905 Letture
commenti
ospedale-profilassi

Si sta rimettendo in salute il bambino di 9 anni che nel pomeriggio di domenica 28 ottobre è stato raggiunto da un colpo di fucile nelle campagne attorno a Passatempo di Osimo.

Il piccolo, che nell’accaduto ha riportato diverse lesioni alla parte superiore del corpo (testa e collo principalemente), versa infatti in condizioni stabili presso l’ospedale pediatrico “Salesi” di Ancona.

Momentaneamente scongiurata l’ipotesi di sottoporlo a un intervento chirurgico, opzione che potrebbe tornare in auge qualora le sue condizioni di salute andassero incontro a un improvviso peggioramento.

Parallelamente, non dovrebbero proseguire oltre le indagini condotte dai Carabinieri osimani relativamente all’accusa di lesioni colpose mossa nei confronti dell’uomo che ha premuto il grilletto, un amico del padre del bambino originario di Porto Recanati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!