AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Osimo, scattate le manette nei confronti di due 24enni accusati di ricettazione

I giovani sono stati trovati in possesso di una motocicletta rubata e di numerosi arnesi atti allo scasso

1.485 Letture
commenti
Arresti per ricettazione a Osimo

Due 24enni di nazionalità albanese, entrambi disoccupati e senza fissa dimora nel territorio italiano, sono stati tratti in arresto dai Carabinieri di Osimo nella tarda serata di mercoledì 12 giugno.

Essi sono stati notati dai militari mentre facevano il loro ingresso nell’area di servizio autostradale “Conero Ovest“, rispettivamente alla guida di una Fiat 500 e in sella a una Ducati Monster: i loro modi di fare alquanto particolari hanno indotto le forze dell’ordine a effettuare controlli scrupolosi nei confronti dei loro veicoli, controlli che hanno permesso di scoprire come la motocicletta fosse stata rubata a Bologna nello scorso mese di maggio.

A quel punto i Carabinieri si sono messi all’inseguimento dei due, bloccati nel giro di pochi chilometri all’altezza del casello di Loreto e, successivamente, trovati in possesso di diversi arnesi adoperati per compiere furti in abitazioni.

Nei loro confronti è così scattato il trasferimento presso il carcere dorico di Montacuto con l’accusa di ricettazione in concorso, mentre la moto e il resto del materiale rinvenuto sono invece stati posti sotto sequestro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!