AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sequestra e violenta una sua conoscente, 50enne arrestato ad Ancona

Finito in manette un uomo di nazionalità romena, autore di indicibili violenze nei confronti di una sua connazionale

633 Letture
commenti
pesaro-violenzaessuale

Un 50enne di nazionalità romena, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, è stato tratto in arresto ad Ancona nella notte tra sabato 22 e domenica 23 giugno.

Nella serata di sabato l’uomo, residente nel quartiere Pinocchio, ha approfittato dell’assenza della moglie per rincasare assieme a una sua connazionale 43enne, con la quale aveva trascorso la giornata.

Una volta entrati nell’abitazione, tuttavia, il 50enne avrebbe serrato la porta d’ingresso per poi forzare la sua conoscente ad avere un rapporto sessuale, prima che la donna riuscisse a liberarsi e a recarsi sul balcone, dove le sue urla hanno quindi attirato l’attenzione di alcuni residenti.

Sul posto sono dunque intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i quali, dopo una lunga discussione, sono riusciti a farsi aprire dall’uomo, immediatamente arrestato con l’accusa di violenza sessuale e sequestro di persona.

Egli è stato quindi trasferito presso il carcere dorico di Montacuto, mentre la sua vittima è stata invece condotta in ospedale per accertamenti. Nell’appartamento era inoltre presente un’anziana di 95 anni, di norma assistita dalla coniuge del 50enne, poi condotta presso una struttura adeguata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!