AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, spaccio di eroina in piazza d’Armi: arrestato pusher di 33 anni

L'uomo, P.E. le sue iniziali, era solito smerciare stupefacenti in concomitanza del mercato settimanale

573 Letture
commenti
Polizia ad Ancona

Uno spacciatore anconetano di 33 anni, P.E. le sue iniziali, è stato arrestato dalla Polizia di Stato del capoluogo dorico in quanto colto sul fatto a vendere stupefacenti nei pressi di piazza d’Armi.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per via di numerosi precedenti penali, è stato notato da una pattuglia intorno alle 12.30 di sabato 7 settembre: approfittando della confusione generata dalla presenza in loco del mercato settimanale, il 33enne si è scambiato diversi cenni con un altro individuo, con cui si è poi dato appuntamento in un vicino campetto.

La “conversazione” in questione non è però passata inosservata ai poliziotti, che hanno quindi monitorato gli spostamenti dei due per poi fermarli: P.E. è stato così trovato in possesso di circa 2 grammi di eroina e di 115 euro in banconote di vari tagli, mentre l’uomo trovato in sua compagnia è stato invece sorpreso con una dose appena acquistata della medesima sostanza illecita.

Per il 33enne è infine scattato l’arresto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: i successivi accertamenti compiuti sul suo telefono cellulare hanno permesso agli agenti di appurare come egli fosse solito incontrarsi con la propria clientela proprio in prossimità di una delle bancarelle regolarmente presenti in piazza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!