AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scontri ad Ancona durante il corteo, senigalliese fermato e poi liberato

Un ventottenne per alcune ore agli arresti domiciliari: lasciato libero la mattina del 20 ottobre

3.220 Letture
commenti
Sit in davanti al tribunale di Ancona

Ha trascorso alcune ore agli arresti domiciliari, ed è stato poi lasciato libero nella mattinata di lunedì 20 ottobre senza alcuna restrizione delle libertà, il ventottenne senigalliese A.G., fermato sabato 18 ottobre ad Ancona.

Nel capoluogo si erano tenute due manifestazioni dal carattere contrapposto: una organizzata daForza Nuova, formazione di estrema destra che intendeva dire “stop all’immigrazione e sì al lavoro agli italiani“; l’altra – “Antifascisti, antirazzisti” – voluta invece da forze di sinistra come Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia), centri sociali delle Marche, Arci e partiti politici come Sel, Pdci, Prc.

Continua a leggere su SenigalliaNotizie.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!