AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furto di motociclo nei pressi della stazione di Ancona: due arresti lampo

La Polizia rintraccia un recanatese e un foggiano: scattano le manette e due denunce a testa

1.612 Letture
commenti
Questura di Ancona e volante, polizia, 113

Anche a Natale e Santo Stefano gli Agenti delle Volanti hanno accuratamente controllato il territorio anconetano assicurando la tranquillità e la sicurezza dei cittadini.

E’ nell’ambito di tali attività che la notte tra il 25 e il 26 dicembre gli Agenti hanno fermato due pregiudicati che si stavano impossessando di un motociclo nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona.

Erano le 2.00 circa quando i poliziotti, diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini, hanno pizzicato i due soggetti mentre tentavano di rubare un motociclo marca Malaguti parcheggiato in Via Flaminia, nel piazzale prospiciente ad alcune attività commerciali ubicate dopo la stazione ferroviaria in direzione di Torrette.

Armati di un coltello multiuso, i due erano riusciti a rompere il blocco del manubrio tentando di mettere in moto il veicolo.

Grazie anche alla tempestiva segnalazione di un cittadino fatta al 113, gli Agenti riuscivano a rintracciare i due soggetti mentre tentavano di allontanarsi col veicolo.

G.S., 34enne recanatese e M.S. 29enne, foggiano, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati per furto aggravato e denunciati per il possesso di arnesi atti allo scasso e per la violazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio emessi, per entrambi dal Questore di Ancona.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!