AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giovani vandali in azione a Montemarciano

Alberi tagliati per cadere sui passanti: un caso analogo già a Marzo

3.743 Letture
commenti
giardini pubblici Montemarciano

Grave gesto di un gruppo di ragazzi a Montemarciano. I giovani, con ogni probabilità tutti minorenni, avrebbero segato nella giornata di sabato 11 aprile due alberi di un parco cittadino, lasciandoli poi pericolanti.

Solo l’intervento del custode della palestra adiacente ha evitato che qualcuno si facesse male, considerando la moltitudine di persone che frequenta lo spazio verde durante l’arco della giornata.

Si teme che l’atto rappresenti una forma di emulazione di quanto avvenuto il 9 Marzo nella stessa Montemarciano, quando un 30enne jesino aveva deliberatamente danneggiato un albero in modo da centrare le auto in transito.

In quell’occasione si era sfiorata la tragedia, in quanto il tronco in questione, parzialmente segato, aveva colpito un’automobile, ferendo in tal modo la donna alla guida del veicolo.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!