AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, tre denunciati per furto e ricettazione di uno smartphone

Gli individui, due ragazze e un uomo, sono stati identificati dopo mesi di indagini da parte della Polizia di Stato

1.587 Letture
commenti
Questura di Ancona e volante, polizia, 113

La Polizia di Ancona ha proceduto all’identificazione di tre individui, tutti di nazionalità rumena, responsabili del furto di uno smartphone, avvenuto il 12 settembre scorso ai danni di una giovane italiana.

Il gruppo, formato da due donne (C.N.V. di 25 e M.M.C. di 26 anni) e da un uomo 38enne, L.N.A., avrebbe avvicinato la vittima in un bar del centro del capoluogo dorico: poi, con uno stratagemma, una delle due ragazze sarebbe riuscita a trafugare il cellulare di ultima generazione dalla borsa della giovane.

Questa, insospettita dal comportamento dei tre, solo in un secondo momento si è resa conto del furto, denunciando poi il fatto presso la Questura di Ancona.

Tramite l’attività investigativa portata avanti per mesi dai poliziotti della Squadra Mobile, è stato infine possibile rintracciare i tre rumeni, già conosciuti dalle forze dell’ordine a causa di alcuni precedenti analoghi: tutti loro sono stati denunciati per furto e ricettazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!