AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Va a fuoco una cucina, paura nella notte in un condominio ad Ancona

Le fiamme originate da una padella lasciata sul fuoco: i Vigili del Fuoco sono riusciti a limitare i danni

1.775 Letture
commenti
Incendio in un appartamento di Ancona

Si è sfiorata la tragedia nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 giugno ad Ancona, in un condominio di via Agugliano.

Un uomo si è addormentato dopo aver lasciato una padella sul fuoco, episodio che ha generato un incendio che si è rapidamente propagato in tutta la cucina. Una volta svegliatosi, l’uomo ha tentato inutilmente di spegnere le fiamme, dovendo così ricorrere all’intervento dei Vigili del Fuoco.

Questi ultimi, giunti tempestivamente sul posto intorno alla mezzanotte, sono riusciti a circoscrivere i danni al solo locale della cucina, evitando che l’incendio si estendesse alle altre stanze dell’abitazione. L’appartamento, alla fine dell’intervento, è risultato inagibile, mentre fortunatamente ulteriori danni non sono stati arrecati né al condominio né alle altre abitazioni limitrofe.

L’incendio è avvenuto a poco più di ventiquattro ore da un episodio analogo, accaduto sempre nel capoluogo dorico nel pomeriggio di martedì 9 giugno, in uno stabile di via Gioberti: in quel caso le fiamme erano scaturite da una pentola lasciata sul fornello.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!