AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Castelbellino, arrestati due extracomunitari per spaccio di stupefacenti

I due, fermati dai Carabinieri di Jesi per un controllo, sono stati trovati in possesso di oltre 50 grammi di hashish

1.762 Letture
commenti
droga, hashish, spaccio

Due cittadini extracomunitari sono stati arrestati dai Carabinieri di Jesi nella notte tra domenica 9 e lunedì 10 agosto: sono accusati di spaccio di sostanze stupefacenti, dopo essere stati trovati in possesso di un notevole quantitativo di droga.

Intorno alla mezzanotte i due (Z.R., 32enne originario del Bangladesh, e I.B., marocchino di 28 anni) sono stati fermati a Castelbellino, mentre si trovavano a bordo di una Fiat Multipla: a seguito di una perquisizione effettuata nei loro confronti sono stati rinvenuti circa 50 grammi di hashish, trasportati nell’auto insieme ad un bilancino di precisione.

Ulteriori accertamenti hanno permesso di trovare un altro grammo della medesima sostanza in casa di uno dei due: entrambi gli individui sono stati arrestati in flagranza di reato e destinati successivamente agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima, che si terrà presso il Tribunale di Ancona nella mattinata di martedì 11 agosto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!