AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scoppia una rissa presso il Tribunale di Ancona, due feriti

La zuffa è avvenuta nell'ambito di un processo penale nei confronti di un falconarese di etnia rom

2.093 Letture
commenti
Tribunale di Ancona

Incredibile rissa presso il Tribunale di Ancona nella mattinata di lunedì 14 settembre.

Intorno alle 10, in un’aula situata al quinto piano della struttura, era in corso un procedimento penale nei riguardi di un falconarese di etnia rom, accusato di stalking: improvvisamente quella che era sorta come una banale discussione tra le parti in causa è sfociata in una vera e propria zuffa, con il padre dell’accusato che è arrivato al punto di aggredire l’avvocato difensore della controparte.

La situazione, già di per sé molto tesa, si è maggiormente aggravata quando la madre dell’imputato ha accusato il legale di averla spintonata. Fortunatamente, grazie anche all’intervento dei Carabinieri, nell’aula è poi tornata la calma: sia la donna che l’avvocato sono stati comunque trasportati presso il pronto soccorso dell’ospedale di Torrette onde poter essere medicati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!