AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furto in abitazione a Polverigi: madre e figlia ostaggio dei ladri

Tre malviventi, armati e incappucciati, scappano con 150 euro: momenti di terrore per le donne

2.421 Letture
commenti
Furto in casa, ladri, abitazione, appartamento

I Carabinieri di Osimo stanno indagando sull’ultimo furto avvenuto a Polverigi nella serata di mercoledì 23 settembre, quando tre malviventi hanno fatto irruzione in una villetta per mettere a segno l’ennesimo furto in abitazione.

All’interno della casa però erano da poco rientrate due donne, madre e figlia, che si sono ritrovate faccia a faccia con i ladri: le hanno tenute in ostaggio e nel terrore per alcuni minuti, che sembravano interminabili.

I ladri, incappucciati e armati con un’ascia usata per entrare da una persiana, dopo averle tenute ferme a terra, hanno rovistato in armadi e cassetti di tutte le stanze prima di scappare con un bottino di soli 150 euro. Subito dopo la chiamata alle forze dell’ordine che stanno seguendo il caso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!