AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, rompe i finestrini per poter rubare nelle auto: denunciato un pregiudicato

Nei guai un 35enne originario della provincia di Foggia, residente nel capoluogo dorico da qualche tempo

1.576 Letture
commenti
Automobile Polizia

Un pregiudicato di 35 anni, originario della provincia di Foggia, è stato denunciato nella giornata di venerdì 25 settembre dalla Polizia di Ancona, a seguito delle effrazioni perpetrate ai danni di alcuni veicoli.

L’uomo, infatti, nella mattinata di venerdì aveva focalizzato la propria attenzione su alcune automobili posteggiate in prossimità del Passetto, rompendone i finestrini per potersi introdurre al loro interno e rubare quanto contenuto negli abitacoli.

Gli agenti della Polizia di Stato, una volta ricevute diverse segnalazioni riguardanti questa tipologia di furti, ha quindi provveduto a realizzare un identikit del ladro: sin da subito i sospetti si sono concentrati su di un pluripregiudicato pugliese residente da qualche tempo ad Ancona, nelle vicinanze di piazza Rosselli.

I poliziotti si sono quindi recati presso la sua abitazione, all’interno della quale è stata rinvenuta l’intera refurtiva, composta da portafogli e documenti vari: il 35enne, che inizialmente aveva tentato di impedire agli agenti di entrare in casa, non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità.

L’uomo è stato infine condotto presso la Questura, dov’è stato sottoposto a fotosegnalazione e successivamente denunciato per furto aggravato: nei suoi confronti è stato inoltre emesso un foglio di via obbligatorio dalla città di Ancona, per cui non potrà fare più ritorno nel capoluogo dorico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!