AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Monsano, campi nomadi vengono sgomberati grazie all’intervento dei Carabinieri

I militari, insieme alla Polizia Municipale di Monsano, hanno inoltre proceduto all'identificazione dei presenti

2.121 Letture
commenti
carabinieri.notte

Nella mattinata di giovedì 1 ottobre i Carabinieri di Jesi, congiuntamente alla Polizia Municipale di Monsano, hanno notificato un’ordinanza di sgombero ad oltre 40 nomadi, i quali si erano stabiliti nei giorni precedenti in tre diverse zone del comune di Monsano.

I controlli, effettuati da circa dieci militari, hanno permesso di appurare che una significativa percentuale di loro aveva precedenti di natura penale, in particolar modo riguardanti reati contro il patrimonio: a carico di alcuni degli individui identificati, inoltre, sono risultati vari provvedimenti ancora in atto al momento degli accertamenti.

L’ordinanza emessa nei confronti dei nomadi, che dovrà essere rispettata entro 24 ore dalla notifica, è stata motivata da cause igieniche, di sanità pubblica e relative all’occupazione abusiva di suolo pubblico.

Considerati i precedenti penali riscontrati, i Carabinieri di Jesi hanno inoltre proposto a loro carico un foglio di via obbligatorio valevole per il territorio dei comuni di Jesi e Monsano, in quanto rappresenterebbero una minaccia all’ordine pubblico e alla sicurezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!