AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tentano di rubare alcuni vestiti ma falliscono miseramente: nei guai due giovani jesini

Protagonisti due ragazzini di 14 e 16 anni, i quali rischiano ora di essere accusati di furto aggravato in concorso

1.881 Letture
commenti
carabinieri, auto, gazzella, 112

Due giovani di 14 e 16 anni sono stati denunciati dai Carabinieri di Jesi nella giornata di venerdì 13 novembre, a seguito di un maldestro tentativo di furto ai danni di un noto negozio di abbigliamento.

Nel pomeriggio di venerdì i due minori si sono recati presso il punto vendita “Globo”, situato in viale Don Minzoni, introducendosi nei camerini immediatamente dopo aver fatto incetta di numerosi capi di vestiario.

Una volta lì, essi hanno divelto i vari dispositivi antitaccheggio per poi avviarsi verso l’uscita come se niente fosse: non sono però passati inosservati all’addetto alla vigilanza del negozio, il quale si è subito messo in contatto con i Carabinieri per segnalare l’accaduto. Una pattuglia si è quindi recata sul posto, riuscendo ad individuare i due minori e a condurli presso la caserma di Jesi, dove i due sono stati raggiunti dai loro genitori, increduli di fronte a quanto successo.

I giovani rischiano ora un’imputazione per furto aggravato in concorso, dato che un’informativa riguardo il loro comportamento è stata inoltrata alla Procura della Repubblica per i Minori: la merce da loro sottratta, dal valore complessivo di circa 200 euro, è stata invece restituita al negozio di provenienza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!