AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, deruba per strada un 20enne e scappa con il suo cellulare: rintracciato e denunciato

La Polizia ha sorpreso l'aggressore nei pressi della stazione ferroviaria: la vittima del furto colpita alla mano da un'arma da taglio

2.199 Letture
commenti
Ancona, panorama

Brutta disavventura quella capitata nella serata di domenica 6 dicembre ad Ancona a un nordafricano di 20 anni, regolarmente residente sul territorio italiano: il giovane è stato infatti aggredito da un 23enne, il quale dopo avergli sottratto il cellulare si è dato alla fuga.

Il ragazzo, reduce da una serata trascorsa in compagnia di una coetanea, all’uscita da un locale situato in corso Carlo Alberto è stato improvvisamente avvicinato da un individuo, che lo ha insultato a più riprese cercando altresì di arrivare allo scontro fisico: di fronte a tale comportamento il 20enne ha quindi tentato di mettersi in contatto con la Polizia, tentativo che si è però rivelato vano.

Il suo aggressore lo ha infatti colpito violentemente alla mano che reggeva lo smartphone, acciuffando poi il dispositivo al volo e facendo perdere le proprie tracce. Poco dopo sul posto è arrivata una volante della Polizia di Stato, avvertita dell’accaduto dal giovane: dopo aver raccolto la sua testimonianza, questa si è quindi messa alla ricerca del rapinatore, sorprendendolo in prossimità della vicina stazione ferroviaria.

Già conosciuto dalle forze dell’ordine per via di numerosi precedenti, egli è stato infine condotto presso la Questura di Ancona, dove una volta perquisito è stato trovato in possesso del cellulare trafugato: il 23enne, originario anch’egli della Africa settentrionale, è stato quindi denunciato, mentre lo smartphone è stato riconsegnato al suo legittimo proprietario, che nella colluttazione ha riportato una ferita da arma da taglio alla mano destra.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!