AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Gli rubano il cellulare a Montemarciano, ma vengono rintracciati dalla Polizia a Massa

Denunciate due persone per un furto commesso sul lungomare di Marina

2.119 Letture
commenti
Due telefoni cellulari Samsung

Gli era stato rubato un cellulare a Marina di Montemarciano e gli agenti, per ritrovarlo, sono arrivati fino a Massa Carrara. E’ quanto accaduto a un anconetano di 45 anni a cui – alcune settimane fa – era stato sottratto un telefono Samsung mentre si trovava nei pressi di un bar sul lungomare di Marina di Montemarciano.

L’uomo ha sporto immediatamente denuncia alla Polizia contro ignoti e le indagini degli uomini della Squadra Mobile hanno permesso di tracciare gli spostamenti del telefonino, posseduto dapprima da una donna 30enne di Modena e poi da un 31enne di Massa Carrara.

Su delega del Pm dott.ssa Farneti i poliziotti si sono recati a Massa, dove hanno effettuato una perquisizione a casa del giovane, ritrovando il telefonino, che è stato sequestrato, riportato ad Ancona e restituito al legittimo proprietario.
Il 31enne massese (così come la precedente utilizzatrice emiliana) sono stati denunciati per il reato di ricettazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!