AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, a inizio gennaio modifica della viabilità: ecco come orientarsi

I lavori stradali in via Vecchini e via San Martino causeranno diverse modifiche all'attuale assetto

2.106 Letture
commenti
Lavori stradali, cartello

Avranno avvio il 4 gennaio prossimo i lavori per la sistemazione del fondo stradale di via Vecchini e via San Martino. L’importante intervento comporta un cambio della viabilità cittadina in un punto nevralgico per la circolazione. Per questo nella giornata di ieri l’assessore alla Viabilità Stefano Foresi, assieme ai tecnici comunali e a quelli di Conerobus, presente la Polizia Municipale, ha elaborato un piano che prevede alcune modifiche alla circolazione cittadina. L’obiettivo dell’Amministrazione è portare a termine i lavori nel più breve tempo possibile e prima della ripresa delle lezioni scolastiche dopo la pausa natalizia.

La circolazione in zona cambierà in questo modo: doppio senso in via Giannelli solo per il tratto in entrata nella galleria da via Palestro; sinora gli automobilisti hanno trovato tre corsie ora ne avranno a disposizione due. Ci sarà una corsia in entrata verso la galleria protetta con il new jersey in plastica.

Chi vorrà transitare su via Vecchini dovrà svoltare nel tratto di via Palestro prima del liceo Savoia. L’obbligo di svolta varrà anche per tutti i mezzi pubblici.

Per corso Stamira non sarà più obbligatoria la svolta in piazza Stamira e si potrà giungere fino a piazza XXIV Maggio, proseguendo fino al Viale della Vittoria. L’accesso al centro attraverso la Galleria San Martino: direzione Galleria del Risorgimento bisognerà svoltare su via Varlè percorrere via Palestro fino a via Marsala e ritornare su corso Stamira. Per chi percorrerà via Piave in discesa sarà possibile svoltare a destra su via Giannelli per poi dirigersi verso il viale della Vittoria .

“Sicuramente creeremo due giorni di disagio ma abbiamo già in programma di lavorare dalle ore 7 alle ore 22.00, in più turni, grazie anche alla massima collaborazione della ditta appaltatrice.  Tutto questo cercando di realizzare una viabilità alternativa. Lo scopo è quello di eliminare i cedimenti che interessano sia via Vecchini che via San Martino e che creano grossi problemi di sicurezza soprattutto al trasporto pubblico locale. Sono sicuro che i cittadini comprenderanno la situazione”, commenta l’assessore alla viabilità Stefano Foresi.

I lavori di via Vecchini sono propedeutici alla riapertura dei cantieri in città, anche questi bloccati nei punti cruciali per favorire l’accesso al centro per lo shopping natalizio.

Riaprirà l’11 gennaio il cantiere di via Montebello dove Multiservizi sta sistemando una grossa conduttura al centro della carreggiata.

Riavvio dei lavori anche sull’Asse Nord Sud dove i piccoli cantieri mobili termineranno al sistemazione di alcune buche.

Infine per primavera è previsto l’avvio dei lavori per il Viale della Vittoria, una delle strade fondamentali della città.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!