AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Castelplanio, inseguimento tra Carabinieri e ladri: malviventi abbandonano auto e refurtiva

Due individui sospetti intercettati tra Moie e Castelplanio: nella vettura, rubata a Montegranaro, trovati diamanti e argenteria

1.970 Letture
commenti
Refurtiva recuperata a Castelplanio

I Carabinieri del distaccamento di Castelplanio si sono resi protagonisti di un avvincente inseguimento lungo la SP 9 nel tardo pomeriggio di lunedì 1 febbraio: le forze dell’ordine si sono infatti messe sulle tracce di una coppia di ladri, notati poco prima nelle vicinanze di alcune ville isolate.

Con ogni probabilità i malviventi, alla guida di una Volkswagen New Beatle poi risultata rubata a Montegranaro alcuni giorni prima, stavano setacciando l’area alla ricerca di un nuovo obiettivo da colpire: intorno alle 19.30 una pattuglia ha però osservato la scena, mettendosi alle calcagna dei due nel tratto di Strada Provinciale compreso tra Castelplanio e Moie.

Dopo circa tre chilometri di inseguimento i due criminali, messi alle strette, hanno deciso di abbandonare l’automobile e di darsi alla fuga nei campi circostanti: sono poi riusciti a farla franca, nonostante gli sforzi profusi da numerose pattuglie per tutto l’arco della serata.

All’interno della vettura è comunque stata scoperta la refurtiva proveniente dai loro ultimi colpi: si tratta di alcuni pezzi d’argenteria e di qualche diamante, rinvenuti insieme ai numerosi attrezzi da scasso utilizzati dai due malviventi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!