AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Al via ad Ancona l’indagine sul gradimento dei parcheggi pubblici

A raccogliere i dati saranno alcuni ragazzi dell'Istituto Volterra-Elia, mediante un'app creata dagli studenti stessi

1.715 Letture
commenti
Parcheggi blu

Ha preso il via nella giornata di lunedì 8 febbraio l’indagine sul gradimento dei parcheggi pubblici cittadini voluta da M&P Parcheggi e ideata in collaborazione con l’ISTAO e con la partecipazione dell’Istituto IIS Volterra-Elia.  

Una ventina di studenti del terzo anno – identificabili tramite cartellino di riconoscimento e organizzati in piccoli gruppi presso i parcheggi Traiano, Archi, Cialdini e Umberto – avvicinano gli automobilsti e rivolgono alcune domande che prevedono risposte veloci, sottraendo solo pochi minuti agli interessati. Le risposte vengono registrate attarverso una applicazione per smartphone ideata da studenti del quinto anno dello stesso istituto di Torrette, di fatto velocizzando e semplificando la raccolta dati. Questi ultimi verranno infine elaborati e presi in carico dai ricercatori ISTAO  fino alla valutazione finale.

Nel questionario, diverso per ogni parcheggio, ci sono le tipiche domande sulla qualità del servizio, sulla pulizia del parcheggio, sulla cortesia del personale addetto ma non mancano domande sugli orari di apertura, sulla funzionalità dei bagni e sulle tariffe. Il questionario è volto anche a sondare l’opportunità di ampliare alcuni servizi già avviati (è il caso del servizio Park & Bike) magari con l’utilizzo di bici elettriche, o domande su servizi aggiuntivi, come ad esempio un lavaggio auto all’interno del parcheggio.  Il test – per quanto riguarda il parcheggio Umberto I- riguarda anche le modalità di pagamento: verrà sondata la disponibilità ad un aumento della tariffa, pur di avere un parcheggio con le sbarre in ingresso ed in uscita, ed una cassa tradizionale anziché un parcometro.

Gli intervistatori – al lavoro fino  a sabato prossimo, 13 febbraio – sono stati opportunamente istruiti e formati a cura dell’Istao e di M&P. Il risultato finale, atteso per la fine del mese di marzo, verrà pubblicato sul sito internet dell’azienda e presentato al pubblico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!