AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si spoglia completamente davanti ai passanti, denunciato per atti osceni ad Ancona

La Polizia contesta a un ventiseienne rumeno senza fissa dimora pure l'ubriachezza molesta

2.063 Letture
commenti
Auto della Polizia 113

Intensa attività di controllo della Polizia di Stato durante le festività, con ben 193 chiamate – sottolinea la Questura di Ancona – ricevute al 113 nella sola giornata di Pasquetta (28 marzo).


Denunciato un uomo di 26 anni di nazionalità rumena ma attualmente in Italia senza fissa dimora e occupazione.

Il giovane, con precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, nel pomeriggio del 28 marzo ha prima insultato alcuni passanti di Corso Garibaldi (Ancona), poi si è spogliato completamente invitando ad alta voce coloro che si trovavano nei paraggi a guardarlo mentre era nudo.

Un gesto di esibizionismo presumibilmente favorito dall’alcol, visto che i poliziotti intervenuti sul posto hanno constatato lo stato di ebbrezza del rumeno: accompagnato presso gli uffici della Questura il ventiseienne è stato denunciato per atti contrari alla pubblica decenza e ubriachezza molesta.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!