AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona: ubriachezza molesta, tre denunce

I controlli della Polizia fanno scattare il deferimento pure per il proprietario del locale, che ha venduto da bere fuori orario

1.791 Letture
commenti
alcol, bevande alcoliche, cocktail,

Alle prime luci dell’alba di venerdì 22 aprile, verso le ore 03.40, una pattuglia della Squadra Volante nel transitare in via Flaminia ad Ancona notava alcune persone davanti ad un locale (ancora aperto), che gridavano e cantavano a squarciagola.


Immediatamente gli agenti intervenivano e appuravano che soprattutto tre cittadini extracomunitari originari del Centro America, tra i 25 e i 32 anni, erano in un evidente stato di ebbrezza, e, nonostante questo, avevano tra le mani ancora bottiglie di birra, continuando ad assumere alcolici.

Entrati nell’esercizio commerciale i poliziotti sorprendevano il titolare che da dietro il bancone continuava a servire birra ed alcol ai suoi clienti, per i poliziotti già fin troppo “alticci”.

Invitati tutti alla calma e ad allontanarsi, gli agenti denunciavano i tre cittadini extracomunitari per ubriachezza molesta e deferivano all’A.G. il proprietario del locale non solo perchè somministrava bevande alcoliche a persone in stato di ebbrezza manifesta, ma anche perché contravveniva al divieto di somministrare alcol dopo le ore 03.00.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!