AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Castelplanio, furto nella chiesa di San Sebastiano Martire

Ad accorgersi della razzia è stato il parroco: trafugati calici e pissidi dorati

1.589 Letture
commenti
Gazzella, automobile dei Carabinieri, 112

Rubati calici e pissidi dorati alla chiesa di San Sebastiano Martire, in corso Umberto I, nel cuore di Castelplanio. I malviventi hanno agito indisturbati; sembra infatti che nessuno si sia accorto di quello che stava accadendo nella notte tra lunedì 23 e martedì 24 maggio.


Gli ignoti, servendosi forse di un ferro, sono entrati all’interno della chiesa raggiungendo la canonica; qui hanno frugato nei vari pensili in cerca di refurtiva. Ciò che hanno rubato ha un modesto valore economico ma sicuramente ha un enorme valore spirituale. Lasciate invece nelle chiesa le offerte e gli oggetti di culto. E’ stato il parroco ad accorgersi del misfatto nella mattinata del 25 maggio, verso le ore 9,30. Il prete ha poi allertato le forze dell’ordine. Le indagini sono state affidate ai Carabinieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!