AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lutto nel mondo dell’impresa italiana e delle Marche

E' deceduto L'ex patron di Indesit Vittorio Merloni. Ceriscioli: "Le Marche perdono un simbolo"

2.436 Letture
commenti
Vittorio Merloni

E’ morto l’ex patron di Indesit Vittorio Merloni. Un malore ha colpito l’imprenditore fabrianese nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 giugno mentre si trovava nella sua abitazione. E’ stato di corsa portato all’ospedale locale Profili dove però è morto poco dopo. Merloni aveva 83 anni.

Gravemente malato da tempo, lascia la moglie Franca Carloni e quattro figli: Maria Paola, Andrea, Antonella e Aristide.

Figlio di Aristide, Vittorio Merloni si era laureato in economia e commercio a Perugia per poi entrare a far parte dell’azienda di famiglia. Nel 1975 è nata la Merloni Elettrodomestici, poi diventata poi Indesit Company: l’ha presieduta fino al 2010, quando aveva lasciato il timone al figlio Andrea, diventandone presidente onorario. Lo storico marchio Indesit è poi stato ceduto nel 2014 agli statunitensi di Whirlpool. Dal 1980 al 1984 era stato presidente di Confindustria.

Tra i messaggi di cordoglio è arrivato anche quello del presidente delle Marche Luca Ceriscioli, il quale ha affermato che “le Marche perdono un simbolo della storia industriale marchigiana e italiana. Un uomo che ha contribuito a rendere il sistema produttivo del Paese anche un modello economico internazionale“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!