AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maltrattamenti sugli animali, 8 cani sequestrati a Montemarciano

Intervento delle guardie zoofile: gli adulti erano legati alle scale, i cuccioli su un terrazzino sotto il sole e senza riparo dalla pioggia

9.500 Letture
commenti
I cani sequestrati a Montemarciano dal Corpo Forestale dello Stato

Otto cani salvati a Montemarciano dal Corpo Forestale dello Stato. Le guardie zoofile di Senigallia hanno prelevato tre cani adulti e cinque cuccioli da un’abitazione in cui erano costretti a vivere costantemente legati e in pessime condizioni igienico-sanitarie.

Mentre gli animali adulti erano legati alla ringhiera delle scale interne all’abitazione, i cuccioli vivevano perennemente all’esterno, su un terrazzino senza alcun riparo dal sole e dalla pioggia, piangendo tutto il giorno e tutta la notte.

Dopo alcuni giorni di osservazione e monitoraggio e dopo aver constatato che le condizioni erano sempre le stesse, il personale del Corpo forestale dello Stato è intervenuto sequestrando gli animali.
Sono di taglia medio-piccola e attualmente sono stati portati al canile Anita per evitare ulteriori maltrattamenti e dove, dopo le cure del caso, sono in attesa di adozione.

I cani sequestrati a Montemarciano dal Corpo Forestale dello StatoI cani sequestrati a Montemarciano dal Corpo Forestale dello StatoI cani sequestrati a Montemarciano dal Corpo Forestale dello Stato

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!