AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, guardia giurata sbarca il lunario come spacciatore: arrestato

Gli agenti della Polizia di Stato hanno colto in flagrante il pusher mentre stava vendendo stupefacenti a una cliente

1.189 Letture
commenti
Marijuana

La Polizia di Stato di Ancona, al termine di indagini portate avanti per diverso tempo, nella giornata di mercoledì 9 novembre ha tratto in arresto uno spacciatore di marijuana, M.M., colto sul fatto a vendere stupefacenti ad una cliente.

L’uomo, di professione guardia giurata, aveva ormai imbastito in pianta stabile un’attività lavorativa parallela a quella ufficiale, dedicandosi allo spaccio nel capoluogo anconetano: tuttavia, il suo operato non è passato inosservato agli occhi degli agenti della Sezione Narcotici, che si sono dunque dedicati a seguire ogni suo spostamento.

Così, nel pomeriggio di mercoledì, M.M. è stato visto avvicinarsi ad una giovane in una via del centro, per poi passarle un involucro: i poliziotti sono immediatamente intervenuti, rinvenendo in tal modo 8 grammi di stupefacente. L’uomo è stato quindi sottoposto a perquisizione, la quale ha permesso di scoprire ulteriori 20 grammi di marijuana nascosti nel suo giubbotto, pronti con ogni probabilità ad essere ceduti ad un altro cliente nel giro di pochi minuti.

A quel punto si è reso inevitabile un controllo anche presso l’abitazione dell’uomo, decisione che ha reso i suoi frutti: M.M., infatti, custodiva in casa un etto della medesima sostanza. Egli è stato dunque arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, venendo destinato agli arresti domiciliari: in aggiunta a ciò, gli è stata confiscata in via precauzionale la sua pistola di servizio, una calibro 7.65 regolarmente detenuta.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!